UOC Ortopedia e Traumatologia PO Aversa

Aggiornata il 3 Giugno 2024 alle ore 10:01

Aggiornato il 3 Giugno 2024 alle 10:01

Informazioni utili

Dirigente Responsabile

Dott. Pellegrino Achille

Email

achille.pellegrino@aslcaserta.it

Telefono

0815024511
0815024513

Come Raggiungerci

Orari

Localizzazione

Descrizione

La UOC di Orto – Traumatologia, sita al III° piano del Presidio Ospedaliero, risulta cosi strutturarata:

  • Reparto di degenza
  • Sala gessi e per medicazioni
  • Blocco operatorio
  • Ambulatorio di Ortopedia generale
  • Ambulatorio di Chirurgia della Mano
  • Ambulatorio di Chirurgia della Spalla
  • Ambulatori specialistici per patologie di ginocchio, caviglia/piede
  • Ambulatorio di trattamento con onde d’urto extracorporee
  • Ambulatorio per consulenze esterne, detenuti Case circondariali afferenti ASL CE (S. Maria C. V. e Carinola)
  • F.L.S. (Fracture Liason Service)
  • Ambulatorio Osteoporosi
  • Servizio di diagnostica MOC DXA
  • Prevenzione e trattamento delle fratture da fragilità

Attività

Il reparto di degenza, consta di 16 posti letto per ricoveri ordinari e di 2 posti letto per ricoveri in Day Surgery; le camere di degenza, equamente suddivise tra uomini e donne.

Al reparto si accede prevalentemente dal Pronto soccorso per quanto concerne le urgenze traumatologiche, ovvero dal domicilio o da altra Struttura per patologie concernenti attività chirurgica in elezione, sempre in regime di ricovero ordinario o Day Surgery. La sala gessi è una imprescindibile appendice del Reparto di degenza, che consente la confezione di apparecchi gessati su specifici letti ortopedici; all’interno della Sala Gessi, si procede a medicazioni, semplici e/o complesse, nonchè all’applicazione di trazioni trans- scheletriche.

Il blocco operatorio è sito al medesimo piano del reparto, dal quale si ha accesso diretto, e consta di 2 sale operatorie dedicate; le suddette sale sono ad esclusivo utilizzo della UOC di Ortopedia e Traumatologia.

Gli interventi chirurgici eseguiti variano dalla sfera prettamente traumatologica (Riduzioni ed osteosintesi di fratture, Riduzione di lussazioni, Revisioni di ferite, Tenorrafie), alla chirurgica ortopedica di elezione in regime di ricovero ordinario (Chirurgia protesica di anca e ginocchio, Artroscopia di ginocchio, Rimozione dei Mezzi di Sintesi), ovvero in regime di Day Surgery (Tenolisi, Apertura tunnel carpale, Neurolisi periferiche mediano/ulnare, Traumatologia minore, Correzione delle deformità, Rimozione corpi estranei).

La sala gessi è una imprescindibile appendice del Reparto di degenza, che consente la confezione di apparecchi gessati su specifici letti ortopedici; all’interno della Sala Gessi, si procede a medicazioni, semplici e/o complesse, nonchè all’applicazione di trazioni trans- scheletriche.

L’Ambulatorio di Ortopedia e Traumatologia è al IV° piano del Presidio Ospedaliero, nei giorni di Martedì e Giovedì dalle ore 8.30 alle ore 13.00: alle prestazioni di detto ambulatorio accedono i pazienti ricoverati presso la U.O.C. di Ortopedia e Traumatologia, per intervento chirurgico o trattamento conservativo, nonché i pazienti trattati in Pronto Soccorso e rinviati a controlli a breve termine per ulteriori radigrafie in gesso e/o medicazioni di ferite.

L’attività ambulatoriale in questione è modulata attraverso la prenotazione presso il C.U.P. del Presidio Ospedaliero e necessita di impegnativa del Medico.

L’attività ambulatoriale contempla altresì la possibilità di un Ambulatorio Intramoenia, Intramuraria o pura, per i dirigenti Medici provvisti di autorizzazione.

Le visite possono essere prenotate presso i punti C.U.P. Aziendali oppure al Numero Verde 800984043. Ambulatorio di Trattamento con onde d’urto Extracorporee.

Chirurgia articolare con impiego di cellule staminali. Prevenzione e trattamento delle fratture da fragilità. Relativo database.

Ambulatorio Osteoporosi e Servizio di diagnostica MOC DXA. E’ situato al III° piano del Presidio Ospedaliero.

Trattasi di un ambulatorio di trattamento per patologie ortopediche specifiche, quali enteropatie calcifiche, ritardi di consolidazione di fratture e/o pseudoartrosi asettiche, tendinopatie, sindromi algodistrofiche, necrosi asettiche della testa del femore o dell’astragalo in stadio iniziale (I – II).

Informazioni per gli utenti

Equipe

Pellegrino Achille
Qualifica:Dirigente medico con incarico di struttura complessa
Curriculum Download PDF
Autocertificazione Download PDF

Cervera Gaetano Pasquale
Qualifica:Dirigente medico
Curriculum Download PDF
Autocertificazione Download PDF

Di Fabio Franco
Qualifica:Dirigente medico
Curriculum Download PDF
Autocertificazione Download PDF

Improda Giuseppe
Qualifica:Dirigente medico con incarico di struttura semplice
Curriculum Download PDF
Autocertificazione Download PDF

Iorio Antonio
Qualifica:Dirigente medico
Curriculum Download PDF
Autocertificazione Download PDF

Russo Luigi
Qualifica:Dirigente medico con incarico di struttura semplice
Curriculum Download PDF
Autocertificazione Download PDF

Santoro Michele
Qualifica:Dirigente medico
Curriculum Download PDF
Autocertificazione Download PDF

Santulli Adriano
Qualifica:Dirigente medico
Curriculum Download PDF
Autocertificazione Download PDF

Tedesco Francesco
Qualifica:Dirigente medico
Curriculum Download PDF
Autocertificazione Download PDF

ROSATI TARULLI FILIPPO
Qualifica: DIRIGENTE MEDICO ALTRO INC. PROF.

Vargas Giuseppe
Qualifica:Dirigente medico
Curriculum Download PDF
Autocertificazione Download PDF

Performance

Contatti

Presìdi ospedalieri