Controllo Interno di Gestione e Sistema Informativo

Aggiornato il 13 Ottobre 2022 alle 15:33

Descrizione

Servizio di Controllo di Gestione e Sistema informativo.
L'introduzione del Controllo di Gestione nelle Aziende Sanitarie costituisce uno specifico obbligo normativo sancito dall'articolo 4 del decreto legislativo 286 del 30 luglio 1999 (riordino e potenziamento dei meccanismi e strumenti di monitoraggio e valutazione dei costi, dei rendimenti e dei risultati dell'attività svolta dalle amministrazioni pubbliche). L’Azienda colloca il Servizio Controllo di Gestione afferente alla direzione strategica.
II sistema informativo dell’Azienda è l'insieme:

  • delle informazioni prodotte, trasformate ed utilizzate durante l'esecuzione dei processi aziendali;
  • delle modalità con cui esse sono gestite;
  • delle risorse sia umane sia tecnologiche coinvolte.

La Regione Campania ritiene strategico il ruolo del Sistema Informativo Sanitario Aziendale e Regionale (SISR) perché esso produce la conoscenza dei fenomeni e degli eventi in maniera analitica, completa, accurata, tempestiva ed omogenea.

Informazioni utili

Telefono

-

Email

-

Dirigente Responsabile

Attività

Al fine di garantire un costante monitoraggio dell’esercizio annuale, l’Azienda definisce, implementa ed utilizza le tecniche di budget e controllo di gestione, predisponendo un sistema di contabilità analitica coerente con i diversi livelli di responsabilità previsti dal modello organizzativo.Su tale sistema di contabilità l'Azienda basa i processi organizzativi propri del controllo di gestione, attuando in particolare le seguenti macro-fasi:

  • definizione degli standard prestazionali di ciascuna struttura;
  • Negoziazione degli obiettivi e delle risorse;
  • Consuntivazione continuativa dei risultati e alimentazione delle banche dati;
  • Reporting strutturato per livello di responsabilità;
  • Progettazione ed implementazione del sistema di reporting finalizzato a consentire una sistematica rilevazione dei costi e dei ricavi relativi alle diverse articolazioni aziendali (contabilità per centri di costo); costi e ricavi che rapportati ad una serie di dati relativi alle risorse disponibili ed alle prestazioni erogate consentano valutazioni di efficienza ed economicità;
  • Progettazione e sviluppo di specifici approfondimenti aventi per obiettivo valutazioni di efficienza, efficacia ed economicità;
  • Progettazione e sviluppo di specifici modelli di rilevazione ed analisi dei dati gestionali di periodo, anche infrannuale, almeno trimestrale (all'atto delle rilevazioni CE), in grado di rilevare, in particolare, scostamenti della spesa corrente rispetto alla spesa previsionale di periodo e/o comunque elementi indicativi di andamento non fisiologico della spesa gestionale;
  • Analisi degli scostamenti ed azioni correttive.

Ai fini del potenziamento della implementazione del controllo di gestione sono state definite:

  • Le unità organizzative a livello delle quali si intende misurare l'efficacia, l'efficienza e l'economicità dell'azione amministrativa;
  • Le procedure di determinazione degli obiettivi gestionali e dei soggetti responsabili;
  • L'insieme dei prodotti a delle finalità dell'azione amministrativa, con riferimento all'intera amministrazione o a singole unità organizzative;
  • Le modalità di rilevazione e ripartizione dei costi tra le unità organizzative e di individuazione degli obiettivi per cui i costi sono sostenuti;
  • Gli indicatori specifici per misurare efficacia, efficienza ed economicità;
  • La frequenza di rilevazione delle informazioni.

Equipe

TARI MICHELE GIUSEPPE

Qualifica: DIR. MEDICO CON INC. STRUTTURA COMPLESSA (RAPP. ESCLUSIVO)
Curriculum (pdf)
Autocertificazione (pdf)


LANDOLFI FRANCESCA

Qualifica: AVVOCATO DIRIG. CON INCAR. DI STRUTT. SEMPL. E ALTRI INCAR
Curriculum (pdf)
Autocertificazione (pdf)


MATUOZZO ANNA

Qualifica: DIRIGENTE MEDICO ALTRO INC. PROF. (RAPP. ESCL.)
Curriculum (pdf)
Autocertificazione (pdf)


PACIFICO ANGELO

Qualifica: ANALISTI DIRIG. CON ALTRI INCAR. PROF.LI
Curriculum (pdf)
Autocertificazione (pdf)


MANNA SONIA

Qualifica: FARMACISTI CON ALTRI INCAR. PROF.LI (RAPP. ESCLUSIVO)


PAGLIARO CLAUDIA

Qualifica: FARMACISTI CON ALTRI INCAR. PROF.LI (RAPP. ESCLUSIVO)


FARINA GIUSEPPINA

Qualifica: FARMACISTI CON ALTRI INCAR. PROF.LI (RAPP. ESCLUSIVO)


MERCALDO MARIANGELA

Qualifica: FARMACISTI CON ALTRI INCAR. PROF.LI (RAPP. ESCLUSIVO)


DI GIORGIO ANNALISA

Qualifica: FARMACISTI CON ALTRI INCAR. PROF.LI (RAPP. ESCLUSIVO)


MARCELLO GIUSEPPE

Qualifica: COLL. PROF.LE SANITARIO - PERS.INFER. SENIOR - DS


DELL'AVERSANA CRISTINA

Qualifica: COLL.RE PROF.LE SANITARIO PERS. INFER. - D


ELISEO RAFFAELE

Qualifica: COLL.RE PROF.LE SANITARIO PERS. INFER. - D


SUGLIA FIORELLA

Qualifica: COLL.RE PROF.LE SANITARIO PERS. INFER. - D


RICCARDI NICOLETTA

Qualifica: COLL.RE PROF.LE SANITARIO PERS. INFER. - D


IOVINE CHIARA

Qualifica: COLL.RE PROF.LE SANITARIO PERS. INFER. - D


MORETTA MARGHERITA

Qualifica: COLL.RE PROF.LE SANITARIO PERS. INFER. - D


LINGUITI CLAUDIO

Qualifica: COLLABORATORE AMMINISTRATIVO PROF.LE - D


DI LAURO CLAUDIO

Qualifica: COLLABORATORE AMMINISTRATIVO PROF.LE - D


MARTUCCI ANNA

Qualifica: COLLABORATORE AMMINISTRATIVO PROF.LE - D


SEMONELLA DOMENICO

Qualifica: COLLABORATORE AMMINISTRATIVO PROF.LE - D


GRECO ALESSANDRO

Qualifica: COLLABORATORE AMMINISTRATIVO PROF.LE - D


ROSANIO GIOVANNI

Qualifica: COLLAB.RE TEC. - PROF.LE - D


POPOLIZIO GIOVANNI

Qualifica: COLLAB.RE TEC. - PROF.LE - D


CIGOLOTTI FERNANDO

Qualifica: COLLAB.RE TEC. - PROF.LE - D


ESPOSITO FRANCESCO

Qualifica: COLLAB.RE TEC. - PROF.LE - D


MARTUCCI PAOLO

Qualifica: COLLAB.RE TEC. - PROF.LE - D


PELLECCHIA PAOLO

Qualifica: COLLAB.RE TEC. - PROF.LE - D


SOMMONTE DARIO

Qualifica: COLLAB.RE TEC. - PROF.LE - D


CIARMIELLO MARTINO

Qualifica: PROGRAM.RE - C


VILLANO ROBERTO

Qualifica: PROGRAM.RE - C


AMENDOLA DANIELE

Qualifica: PROGRAM.RE - C


TANGO SILVIO

Qualifica: PROGRAM.RE - C


VALENTINO MIRKO

Qualifica: PROGRAM.RE - C


TADDEO GIANNANTONIO

Qualifica: PROGRAM.RE - C


CALIENDO MASSIMO

Qualifica: PROGRAM.RE - C


SPALLIERI DANIELE NICOLA

Qualifica: PROGRAM.RE - C


DE CAPRIO SALVATORE

Qualifica: PROGRAM.RE - C


AMORIELLO YURI

Qualifica: PROGRAM.RE - C


CASTAGNA LUIGI

Qualifica: PROGRAM.RE - C


AMENDOLA FRANCESCO

Qualifica: PROGRAM.RE - C


VENTRONE CATERINA

Qualifica: ASSISTENTE AMMINISTRATIVO - C


DONNARUMMA RAFFAELE

Qualifica: ASSISTENTE AMMINISTRATIVO - C


MAURIELLO GAETANO

Qualifica: ASSISTENTE AMMINISTRATIVO - C


MINIERO GIANFRANCO

Qualifica: ASSISTENTE AMMINISTRATIVO - C


SCIROCCO STEFANO

Qualifica: ASSISTENTE AMMINISTRATIVO - C


FRANCHETTI GIROLAMO

Qualifica: ASSISTENTE AMMINISTRATIVO - C


AMBROSELLI MICHELE

Qualifica: OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO - BS


MARCELLO GERARDO

Qualifica: OPERATORE TECNICO - B