Skip Navigation LinksEducazione Alla Salute


Il nuovo Piano Nazionale della Prevenzione 2014-2018, nato dall’Intesa 13 novembre 2014 fra Stato, Regioni e Provincie autonome, delinea un sistema di azioni di promozione della salute e di prevenzione, che pongono le popolazioni e gli individui al centro degli interventi, che accompagnano il cittadino in tutte le fasi della vita, nei luoghi di vita e di lavoro con la finalità di conseguire il più elevato livello di salute raggiungibile.
Consulta i report delle attività:

L'offerta che l'Azienda Sanitaria Locale - ASL Caserta ha predisposto, raccoglie progetti rivolti alle Scuole di ogni ordine e grado, grazie all’ impegno e alla disponibilità di molti operatori sanitari che hanno proposto interventi, su varie tematiche di salute ,nel rispetto delle buone pratiche, e che condividono l’idea di una scuola intesa come luogo privilegiato in cui promuovere la prevenzione ed educare i giovani a preservare la propria salute.​

L’Azienda Sanitaria di Caserta, nell’ambito del piano regionale di prevenzione ed in particolare con il programma D, vuole contribuire a promuovere stili di vita salutari proponendo alla Scuole del proprio territorio, per l’anno scolastico 2017-2018, una serie di interventi di educazione e promozione della salute, con incontri formativi/informativi per gli insegnanti su argomenti di attualità ed interessanti per le varie fasce di età quali per esempio la corretta alimentazione, l’importanza della attività sportiva, la prevenzione del fumo,delle droghe, dell’alcol e, di conseguenza anche degli incidenti stradali, senza tralasciare le tematiche inerenti l’ affettività e la sessualità, la relazione uomo-animale eccetera.

Il Programma attuativo aziendale intersettoriale, frutto del censimento attuato nell’ASL Caserta, si prefigge il compito di raccogliere e sistemare in modo analitico e schematico gli interventi che dimostrano di avere un impatto positivo sulla salute, garantendone unitarietà, intersettorialità e trasversalità.