Ingegneria Clinica

L'INGEGNERIA CLINICA è un ramo dell'ingegneria biomedica che si occupa della gestione sicura, appropriata ed economica delle tecnologie e delle apparecchiature in ambito clinico. Con questo si intende la valutazione, l’installazione, la manutenzione, l’adeguamento della strumentazione e delle attrezzature in uso nei servizi sanitari e la collaborazione con gli operatori sanitari nell’utilizzo di metodologie ingegneristiche per la soluzione di problemi clinici e gestionali.
ATTENZIONE! a cura di tutti i Reparti dei PP.OO. (Scadenza ultima al 30.05.2015)
Si chiede di compilare al seguente link il questionario di soddisfazione cliente OBBLIGATORIO al fine di valutare la V/s soddisfazione circa i servizi erogati dall’ATI Tecnologie Sanitarie S.p.a. nell’ambito della Gestione delle Apparecchiature Elettromedicali.
L’HTA - HEALTH TECHNOLOGY ASSESSMENT è un approccio multidimensionale e multidisciplinare per l’analisi delle implicazioni medico-cliniche, sociali, organizzative,economiche, etiche e legali di una tecnologia (apparecchiature biomedicali, dispositivi medici, farmaci, procedure cliniche, modelli organizzativi, programmi di prevenzione e promozione della salute), attraverso la valutazione di più dimensioni quali l’efficacia, la sicurezza, i costi, l’impatto sociale e organizzativo.
MOP - MONITORAGGIO OPERE PUBBLICHE.Il decreto legislativo n. 229/2011 prevede che i soggetti attuatori di opere pubbliche inviino alla Banca Dati delle Amministrazioni Pubbliche (BDAP) del Ministero dell'Economia e delle Finanze - Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato (MEF) specifiche informazioni periodiche sullo stato di attuazione delle stesse. La Circolare MEF n. 14 dell'8 aprile 2014 detta le scadenze per l’invio dei dati che a far date dall’anno 2015 è di carattere trimestrale. La scheda in allegato fornisce le relative indicazioni utili all’invio dei dati. Con Delibera n° 52 del 14.01.2015 è stato individuato il Referente Unico Aziendale per il M.O.P.